10% DI SCONTO CON ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER - SPEDIZIONE E RESO GRATUITI
ARTICOLO RECENTEMENTE AGGIUNTO

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

TOTALE:
€0,00

LA NOSTRA FILOSOFIA

Il fascino della scoperta che si unisce alla curiosità di una nuova avventura.

Attraverso le scarpe Watson&Parker viene proposta una filosofia del tutto personale, nata da una storia poliedrica e cosmopolita. Si tratta di una storia che ha come origine il mondo e, proprio per questo, non ama limitarsi ad un’unica interpretazione, anzi, preferisce costruirsi e ‘ricostruirsi’ nello spirito di chi la vive. Eclettica ma definita, universale ma concreta, la nostra filosofia si sviluppa con l’esperienza e si alimenta di emozioni. Watson&Parker si rivolge proprio a chi ama viaggiare, all’insegna della spensieratezza e della serenità, a chi non aspetta altro che salpare il prima possibile per una nuova avventura. Un’avventura che inizia nel momento stesso in cui si indossa un paio di queste calzature, pensate per vivere la vacanza al 100%, contribuendo così all’unicità del momento.

LA STORIA DI UN VIAGGIO

Nuovi mondi e nuove ispirazioni… Per scoprire, per creare, per amare.

L’INIZIO DELL’AVVENTURA

Non distante dal loro Club di Covent Garden.

Lì c’era, e c’è ancora, la libreria che Edward Stanford fondò nel 1853, uno scrigno di antiche mappe e diari di bordo, già meta di celebri esploratori, come Robert Falcon Scott e David Livingstone.

Si imbarcarono poco dopo su una nave della marina britannica.

LA NAVIGAZIONE E LE SCOPERTE

In una fredda mattina di settembre: navigarono in bilico tra giorni limpidi e raffiche di vento, raggiunsero terre sconosciute e distanti.

Spinsero lo sguardo lontano, più lontano di quanto credevano si potesse andare.

Ogni volta che sciolsero un ormeggio, abbandonarono una costrizione del loro tempo: ascoltarono tutto quello che c’era da ascoltare, compresero tutto quello che c’era da comprendere.

store
UN NUOVO BAGAGLIO DI ESPERIENZE

Tornarono più liberi e consapevoli.

Tutte le esperienze fatte, se le portarono cucite addosso: nei modi, negli abiti, nelle originali calzature che avevano disegnato e realizzato a mano, per muoversi in quei luoghi inesplorati.

Le Watson&Parker, per l’appunto: le scarpe che racchiudono l’essenzialità e la concretezza British dentro lo spirito e le emozioni del mondo.

LAVORAZIONE

Passato e presente si fondono insieme per creare un futuro di tradizione e innovazione.

Ogni paio di Watson&Parker è il frutto di un’attenta ricerca stilistica dove tutta l’artigianalità del made in Italy ha incontrato la passione per il cambiamento e la trasformazione continua. Nelle nostre scarpe anche il più piccolo dettaglio diventa parte fondamentale ed essenziale dell’intera lavorazione. La sostanza dell’immaginazione riesce quindi a unirsi in maniera indissolubile alla professionalità artigianale. Una curiosità del tutto esclusiva di queste scarpe è la loro cucitura “San Crispino”. Trasmesso dalle più antiche tradizioni manifatturiere, questo genere di lavorazione prevede che ogni componente venga unita attraverso un filo cucito a mano, senza quindi ricorrere ad alcun macchinario.

lavorazione
lavorazione
Italian